THE RADIO SHOW

ROCK BROTHERS

Chi l’avrebbe mai detto che sarebbero arrivati a questo punto, quando tutto è iniziato per puro divertimento e pura passione della musica Rock ?

Andrea Sivini (on air come “Andrea Mr. Rock”) e Massimo Barzelatto (in arte Maxx “Double X”) divenuti in poco tempo i “Rock Brothers”, incendiano le notti sulla rete con “ROCK ON”, il programma radiofonico basato sulla musica rock in tutte le sue declinazioni!
E quindi, al grido di “Thanks Rock it’s Tuesday”, ogni martedì notte parte il sound più graffiante del web, inizia ROCK ON !!!

“Conosco Maxx da più di vent’anni e siamo legati, oltre che da un’amicizia che dura nel tempo, anche da una grande passione per questo tipo di musica.
Io più vicino alla musica anni ’70 (Progressive, Hard Rock), Maxx a sonorità più heavy e prog-metal, ed in mezzo tutto il rock melodico e le reminescenze dei mitici anni ’80 (Guns n’Roses, Whitesnake, ecc.) fino alle più moderne sensazioni musicali (Alter Bridge, Kamelot, Heat, ecc…).”
Ideatore del programma radiofonico “ROCK ON”, Andrea Sivini, telecineoperatore, direttore della fotografia e regista, professionista  del video e della televisione,  è anche un grande appassionato di rock, tanto che è stato già conduttore radiofonico negli anni ’70 a Radio Nord Adriatico prima e a Radio City Number One più tardi.
Andrea fa oggi parte del gruppo che ha fondato la web-radio amatoriale “RADIO CITY TRIESTE”, una realtà che a soli tre anni dalla nascita ha già conquistato notevole popolarità, non solo nella nostra città ma anche a livello nazionale ed internazionale.
“Siamo partiti con l’idea di trascorrere un’oretta proponendo gli album delle nostre collezioni private, con l’ambizione semmai di raggiungere le case dei nostri parenti ed una cerchia ristretta di nostri amici ma, in poco più di un anno, il giocattolo ci è letteralmente esploso tra le mani, e ad oggi la crescita di ascolti, interesse ed amici, salita esponenzialmente, sembra non avere fine.
Non riusciamo più a gestire tutta la “mole di lavoro”, nonostante alcune nostre amiche, inventatesi segretarie (Rock ovviamente…) Teresa e Cristina, ci abbiano dato una mano, per un certo periodo, a rispondere ai numerosissimi messaggi che ci arrivavano in diretta da tutto il mondo, tramite i modernissimi mezzi di comunicazione e social network.
E’ incredibile constatare con quanto amore e fedeltà i nostri ascoltatori rimangano incollati ai loro computer o ai loro smartphone tutti i martedi sera.
Ora abbiamo oltre 3500 amici, e potenziali ascoltatori, solamente nel nostro gruppo in Facebook ( www.facebook.com/groups/rockon.radioshow ), numeri fino a qualche tempo fa inimmaginàbili che, d’altra parte, ci hanno “costretto” a prolungare il nostro orario di trasmissione.
Al martedì sera sappiamo bene di iniziare sempre alla stessa ora (le 21.00), ma rimane sempre l’incognita dell’ora di chiusura del programma.Si “sfora” sempre almeno di una mezz’ora dopo la mezzanotte, per delle maratone Rock stancanti, ma sempre molto divertenti ed appaganti.
I componenti di quella che, simpaticamente, abbiamo etichettato come la “Rock On Family”, provengono un po’ da tutti i paesi del globo: Canada, Israele, Stati Uniti, India, Giappone, Russia, Bulgaria, Polonia, Scandinavia, UK, Germania, Spagna, Grecia, oltre, ovviamente, ad avere “Rockoniani” sparsi un po’ per tutta la penisola italica e nelle vicine Slovenia e Croazia.
Oramai la più grande difficoltà è riuscire a star dietro a tutte le richieste ed ai messaggi che ci arrivano dai nostri ascoltatori, soprattutto quelli più lontani, quelli dell’America Latina (Argentina in primis) e degli Stati Uniti in quanto, a causa del fuso orario, da loro non è nemmeno sera, mentre da noi oramai è notte fonda, e al mattino seguente noi due, comunque, dobbiamo essere presenti al nostro lavoro…quello vero !!!
Sui social, specialmente Facebook, siamo diventati una sorta di Torre di Babele: ultimamente, oltre ai divertenti messaggi e dialoghi in dialetto triestino, e quelli in italiano, ci siamo dovuti ingegnare anche nella comprensione del polacco, del greco e del giapponese!!
Ovviamente siamo quasi costretti a doverci esprimere anche in inglese, ma è sicuramente molto divertente vedere i nostri amici stranieri provare goffi tentativi di scrivere messaggi in un’ìtaliano stentato se non, addirittura, nel nostro dialetto (“Che figada sta canzon!”).
Dedichiamo gran parte del programma a presentare le novità discografiche del momento, ad interviste (semi-serie) in DIRETTA (principalmente via Skype), ed anche a collegamenti con importanti ospiti internazionali.
Noi stessi, molto spesso, giriamo per concerti e festival un pò in tutta Europa, sempre pronti con un microfono in mano per interviste esclusive ai personaggi della scena rock mondiale ma, anche, ed in maniera molto divertente, per creare con le voci stesse dei protagonisti dei jingle radiofonici ad hoc per la nostra trasmissione, facendo addirittura parlare in italiano noti artisti internazionali.
Comunque non manchiamo di riservare il doveroso spazio alla promozione delle band italiane (soprattutto quelle triestine), con concerti acustici trasmessi in streaming, spesso eseguiti “unplugged” in diretta dal nostro “Studio Ospiti”.
Ovviamente, promuoviamo gli appuntamenti musicali della nostra città, siamo diventati la radio “ufficiale” di Trieste is Rock, ma non solo. Nel corso delle ultime estati abbiamo organizzato dei bellissimi concerti all’aperto nel giardino della nostra radio, luogo che, per l’occasione, abbiamo denominato “Rock City Garden” e dove, in varie serate davanti a centinaia di spettatori, si sono esibiti dal vivo band e solisti locali (Bluerose, Sunrise, Piero Pattay, Rich Perovich e altri), ma anche ospiti nazionali ed internazionali.
E la passione comune per la musica rock ha portato, lo scorso anno, alcuni dei nostri ascoltatori più affezionati, a venirci a trovare proprio quì, a Trieste. Dalla Francia, Germania, Bulgaria e Svezia, per visitare la città, il Castello di Miramare e…gli studi di ROCK ON !!

Un’episodio simpaticissimo ci è capitato poco tempo fa; siamo finiti addirittura in un serial televisivo argentino !!
Il nostro, oramai, “Amigo” Facundo Arana (attore, cantante, musicista, rocker), personaggio famosissimo in tutto il mondo, specialmente in America latina, Italia, Grecia e Russia (ha più di 1 milione e trecentomila followers sul suo account Twitter, un vero record!), nel corso di una puntata di NOCHE Y DIA, serial d’azione di grande successo che sta andando in onda su una delle principali reti televisive argentine, ha aggiunto in un dialogo con l’attrice che impersona sua sorella, nientemeno che il nome di Mr. Rock (Andrea), quello della trasmissione radio (Rock On) e quello della nostra città (Trieste) !!! Questo ha avuto grande eco nella comunità mondiale che lo segue e, ovviamente, anche nel nostro programma.

Per nostra fortuna i tempi son cambiati.Non è più necessario spostare l’antenna o girare manopole alla ricerca del segnale perduto, il programma radiofonico sul web si ascolta facilmente, oltre che da un normale pc di casa, ora anche con tablet, iphone, ipad, cellulari che, scaricando ed installando delle applicazioni gratuite che si trovano in rete, danno la possibilità a chiunque, in qualsiasi parte del mondo, di ascoltare e vivere il divertimento e la musica del nostro show. Nel contempo, a noi conduttori, le nuove tecnologie ci permettono di vedere, in tempo reale, chi e addirittura da dove gli amici ci stanno ascoltando, dandoci la possibilità di salutare, chattare e parlare con chiunque sia in collegamento.

Quindi aspettiamo TUTTI, rockers o meno, ogni martedì sera dalle 21, per qualche ora di puro divertimento e buonissimo ascolto del più bel Rock del Web !!                  ROCK ON !!!

the ROCK BROTHERS  \m/ \m/

RB peace love happiness

Un pensiero su “THE RADIO SHOW”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

the radio web show